Sandler-James: questo matrimonio s'ha da fare - Pianosequenza.net
Immagine
 Totò e Pier Paolo Pasolini... di Emanuele P.
 
"
Rimango sempre sorpreso dalle reazioni suscitate dai miei film. Essi contengono, in generale, una quantità sufficiente di verità che di certo turberà qualcuno.

Stanley Kubrick
"
 
\\ Ingresso : Articolo
Sandler-James: questo matrimonio s'ha da fare
a cura di Emanuele P. (del 08/09/2007 @ 10:01:12, in Al Cinema, linkato 3092 volte)

Io vi dichiaro marito e...marito
(I Now Pronounce You Chuck and Larry)
Dennis Dugan, 2007 (Usa), 115'
uscita italiana: 7 settembre 2007
voto su C.C.

Ogni anno sbarcano nei nostri cinema decine di papabili blockbuster hollywoodiani, commedie o presunte tali, che mirano alla massa di pubblico per un lauto botteghino.
Tra queste raramente si scopre qualcosa di davvero divertente (Idiocracy ad esempio) e spesso ci si trova di fronte a film molto simili ai nostri snobbatissimi cinepanettoni, pellicole “nobilitate” dalle interpretazioni più o meno illuminanti di celebrità americane – Robin Williams, per carità grandissimo talento, ha dato il peggio di sé nell’ultimo periodo con i vari L’uomo dell’anno e Licenza di matrimonio.
Restando in tema di bizzarri sposalizi, con I Now Pronounce You Chuck and Larry possiamo assistere ad un buon esempio di commediola svagata che però, avvalendosi di uno script abbastanza originale - tra gli autori figurano Alexander Payne (Sideways) e Jim Taylor (A proposito di Schmidt) – e di interpretazioni ispirate, riesce a portare a casa il principale obbiettivo: far ridere gli spettatori senza usare solo parolaccie e scorreggie.

Chuck (Adam Sandler) e Larry (Kevin James) sono due apprezzati pompieri nonché grandissimi amici. Per ovviare ai cavilli burocratici che renderebbero inutilizzabile l’assicurazione sulla vita stipulata dal più oculato dei due (Larry, vedovo con prole), la coppia è costretta a fingersi gay ed ottenere un matrimonio semi clandestino nel vicino Canada.
Metteranno a rischio il loro piano l’ingenua ed irresistibile avvocatessa che li supporta (Jessica Biel, woooow) ed il fin troppo meticoloso ispettore che li vorrebbe accusare di frode (un grandissimo Steve Buscemi).
Ma si sa, una commedia non può finire male…

Dennis Dugan – conosciuto (?) da noi per alcune commedie molto svagate – dirige limitandosi a lasciare quanto più possibile la scena al duo Sandler-James ed alla loro corte dei miracoli.
I due attori sono il vero valore aggiunto della pellicola e danno vita a scenette talvolta esilaranti, ben supportati dal resto del cast che è tutt’altro che alle prime armi (oddio, alle prime armi, Moretti mi ucciderebbe).
Oltre al già citato Buscemi (detective fastidiosissimo ed omofobo) ed alla magnifica Jessica Biel (vi raccomando il vestito da cat woman…) fanno infatti capolino Dan Aykroyd (un illustre e bonario capitano dei pompieri), Ving Rhames (il mitico Marsellus Wallace di Pulp Fiction, per l’occasione gay represso) e Richard Chamberlain (ambiguo e salomonico giudice).
A completare il quadro c’è una sceneggiatura decisamente politically correct ma ugualmente interessante e non troppo banale, scritta da vissuti esperti del genere.
Qualche battuta e qualche scena sono da ricordare (il bizzarro asiatico che celebra i matrimoni in Canada, la insospettabile donnona che “aiuta” Larry a pulir casa, il bimbo con la fissa del ballo che sembra balzato fuori da Billy Elliot) ed in generale il tempo passa senza che si sbadigli mai – e questo è già un buon passo avanti.
Unico appunto da fare agli sceneggiatori è che nella parte finale il film rischia di diventare un po’ troppo prolisso e ripetitivo, perdendo parte della sua vis comica.
Per il resto si tratta di un buon blockbuster, animale da botteghino addomesticabile anche dai cinefili un po’ più esigenti.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa



online dal 16 ottobre 2006

Titolo
Al Cinema (196)
Amarcord (63)
Anteprime (33)
Cattiva Maestra Televisione (13)
Contenuti Speciali (43)
Frames (29)
Professione Reporter (5)
Re per una notte (63)
Sentieri Selvaggi (9)
Uno Sparo Nel Buio (4)

Post del mese:
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018

Gli interventi pił cliccati


Cerca per parola chiave
 


Titolo
Logo (33)

Le fotografie pił cliccate


Titolo
Blog segnalato da:












Giudice su:




Inland Empire Aggregator









Net news di Informazione Libera


Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog






Creative Commons License
I testi sono pubblicati sotto una 
Licenza Creative Commons.


24/09/2018 @ 17:36:39
script eseguito in 54 ms