Pianosequenza.net
Immagine
 Scorsese ....... di Emanuele P.
 
"
Rimango sempre sorpreso dalle reazioni suscitate dai miei film. Essi contengono, in generale, una quantità sufficiente di verità che di certo turberà qualcuno.

Stanley Kubrick
"
 
\\ Ingresso : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
a cura di Emanuele P. (del 26/12/2012 @ 12:46:21, in Contenuti Speciali, linkato 2641 volte)

Come da tradizione di fine anno, ebbri di panettone e struffoli, proponiamo un riassunto sulla stagione cinematografica appena trascorsa in Italia. Ecco tutti i film recensiti nel 2012, i voti sono quelli proposti alla Cineblogger Connection.

Buone feste!

 Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore (di Wes Anderson)

 La guerra è dichiarata (di Valerie Donzelli)

 Il cavaliere oscuro - Il ritorno (di Christopher Nolan)

 Argo (di Ben Affleck)

 L'arte di vincere (di Bennet Miller)

 Millennium - Uomini che odiano le donne (di David Fincher)

 Young Adult (di Jason Reitman)

 Medianeras (di Gustavo Taretto)

 Woody Allen: A Documentary (di Robert B. Weide)

 Skyfall di Sam Mendes

 Paradiso amaro (di Alexander Payne)

 Hesher è stato qui (di Spencer Susser)

 Margin Call (di J.C. Chandor)

 Detachment - Il distacco (di Tony Kaye)

 Ruby Sparks (di Jonathan Dayton e Valierie Faris)

 Quasi amici - Intouchables (di Olivier Nakache, Eric Toledano)

 Ted (di Seth MacFarlane)

 Di nuovo in gioco (di Clint Eastwood)

 Another Earth (di Mike Cahill)

 J.Edgar (di Clint Eastwood)

 The Words (di Brian Klugman e Lee Sternthal)

 The Bourne Legacy (di Tony Gilroy)

 Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato (di Peter Jackson)

 Travolti dalla cicogna (di Remi Bezançon)

 Contraband (di Baltasar Kormarkur)

 Hysteria (di Tanya Wexler)

 L'amore dura tre anni (di Frederic Beigbeder)

 50 e 50 (di Jonathan Levine)

 To Rome with Love (di Woody Allen)

 Hunger Games (di Gary Ross)

 La mia vita è uno zoo (di Cameron Crowe)

 Tre uomini e una pecora - Un matrimonio da incubo (di Stephan Elliott)

 Womb (di Benedek Fliegauf)

 Prometheus (di Ridley Scott)

 The Lady (di Luc Besson)

 Red Lights (di Rodrigo Cortes)

 Posti in piedi in paradiso (di Carlo Verdone)

 Jack e Jill (di Dennis Dugan)

 Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
a cura di Emanuele P. (del 18/12/2012 @ 16:10:57, in Re per una notte, linkato 969 volte)

Ecco l'elenco completo delle nomination per la 70esima edizione dei Golden Globe Awards, i premi assegnati annualmente dalla Hollywood Foreign Press Association agli interpreti, ai film e agli show televisivi più meritevoli della stagione appena trascorsa.

BEST MOTION PICTURE – DRAMA
a.    ARGO
b.    DJANGO UNCHAINED
c.    LIFE OF PI
d.    LINCOLN
e.    ZERO DARK THIRTY

BEST DIRECTOR – MOTION PICTURE
a. Ben Affleck – ARGO
b. Kathryn Bigelow – ZERO DARK THIRTY
c. Ang Lee – LIFE OF PI
d. Steven Spielberg – LINCOLN
e. Quentin Tarantino – DJANGO UNCHAINED

BEST SCREENPLAY – MOTION PICTURE
a. Mark Boal – ZERO DARK THIRTY
b. Tony Kushner – LINCOLN
c. David O. Russell – SILVER LININGS PLAYBOOK
d. Quentin Tarantino – DJANGO UNCHAINED
e. Chris Terrio – ARGO

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A MOTION PICTURE – DRAMA
a.    Jessica Chastain  –   ZERO DARK THIRTY
b.    Marion Cotillard – RUST AND BONE
c.    Helen Mirren – HITCHCOCK
d.    Naomi Watts  – THE IMPOSSIBLE
e.    Rachel Weisz – THE DEEP BLUE SEA

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A MOTION PICTURE – DRAMA|
a.    Daniel Day-Lewis  – LINCOLN
b.    Richard Gere – ARBITRAGE
c.    John Hawkes  – THE SESSIONS
d.    Joaquin Phoenix – THE MASTER
e.    Denzel Washington – FLIGHT

BEST MOTION PICTURE – COMEDY OR MUSICAL
a.    THE BEST EXOTIC MARIGOLD HOTEL 

b.    LES MISERABLES
c.    MOONRISE KINGDOM
d.    SALMON FISHING IN THE YEMEN
e.    SILVER LININGS PLAYBOOK

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A MOTION PICTURE – COMEDY OR MUSICAL
a.    Emily Blunt – SALMON FISHING IN THE YEMEN
b.    Judi Dench – THE BEST EXOTIC MARIGOLD HOTEL
c.    Jennifer Lawrence  – SILVER LININGS PLAYBOOK
d.    Maggie Smith – QUARTET
e.    Meryl Streep  – HOPE SPRINGS

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A MOTION PICTURE – COMEDY OR MUSICAL
a.    Jack Black  – BERNIE
b.    Bradley Cooper  – SILVER LININGS PLAYBOOK
c.    Hugh Jackman  – LES MISERABLES
d.    Ewan McGregor – SALMON FISHING IN THE YEMEN
e.    Bill Murray  – HYDE PARK ON HUDSON

BEST ANIMATED FEATURE FILM
a.    BRAVE
b.    FRANKENWEENIE
c.    HOTEL TRANSYLVANIA
d.    RISE OF THE GUARDIANS
e.    WRECK-IT RALPH

BEST FOREIGN LANGUAGE FILM
a.    AMOUR (AUSTRIA)
b.    A ROYAL AFFAIR (DENMARK)
c.    THE INTOUCHABLES (FRANCE)
d.    KON-TIKI (NORWAY/UK/DENMARK)
e.    RUST AND BONE (FRANCE)

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A SUPPORTING ROLE IN A MOTION PICTURE
a.    Amy Adams – THE MASTER
b.    Sally Field – LINCOLN
c.    Anne Hathaway – LES MISERABLES
d.    Helen Hunt – THE SESSIONS
e.    Nicole Kidman – THE PAPERBOY

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A SUPPORTING ROLE IN A MOTION PICTURE
a.    Alan Arkin – ARGO
b.    Leonardo DiCaprio – DJANGO UNCHAINED
c.    Philip Seymour Hoffman – THE MASTER
d.    Tommy Lee Jones – LINCOLN
e.    Christoph Waltz  – DJANGO UNCHAINED

BEST ORIGINAL SCORE – MOTION PICTURE
a.    Mychael Danna – LIFE OF PI
b.    Alexandre Desplat – ARGO
c.    Dario Marianelli  – ANNA KARENINA
d.    Tom Tykwer,  – CLOUD ATLAS
Johnny Klimek,
Reinhold Heil
e.    John Williams – LINCOLN

BEST ORIGINAL SONG – MOTION PICTURE
a.    “FOR YOU” — ACT OF VALOR
Music by: Monty Powell, Keith Urban
Lyrics by: Monty Powell, Keith Urban
b.    “NOT RUNNING ANYMORE”—STAND UP GUYS
Music by: Jon Bon Jovi
Lyrics by: Jon Bon Jovi
c.    “SAFE & SOUND” — THE HUNGER GAMES
Music by: Taylor Swift, John Paul White, Joy Williams, T Bone Burnett
Lyrics by: Taylor Swift, John Paul White, Joy Williams, T Bone Burnett
d.    “SKYFALL”—SKYFALL
Music by: Adele, Paul Epworth
Lyrics by: Adele, Paul Epworth
e.    “SUDDENLY” — LES MISERABLES
Music by: Claude-Michel Schonberg
Lyrics by: Herbert Kretzmer, Alain Boublil

BEST TELEVISION SERIES – DRAMA
a.    BREAKING BAD
AMC 
Sony Pictures Television
b.    BOARDWALK EMPIRE
HBO 
Leverage, Closest to the Hole Productions, Sikelia Productions and Cold Front Productions in association with HBO Entertainment
c.    DOWNTON ABBEY: SEASON 2
PBS 
A Carnival / Masterpiece Co-Production
d.    HOMELAND
SHOWTIME 
SHOWTIME, Teakwood Lane Productions, Cherry Pie Productions, Keshet, Fox 21
e.    THE NEWSROOM
HBO 
HBO Entertainment

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES – DRAMA
a.    Connie Britton – NASHVILLE
b.    Glenn Close – DAMAGES
c.    Claire Danes – HOMELAND
d.    Michelle Dockery – DOWNTON ABBEY: SEASON 2
e.    Julianna Margulies -THE GOOD WIFE

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES – DRAMA
a.    Steve Buscemi – BOARDWALK EMPIRE
b.    Bryan Cranston - BREAKING BAD
c.    Jeff Daniels – THE NEWSROOM
d.    Jon Hamm – MAD MEN
e.    Damian Lewis – HOMELAND

BEST TELEVISION SERIES – COMEDY OR MUSICAL
a.    THE BIG BANG THEORY
CBS 
Chuck Lorre Productions, Inc. in association with Warner Bros. Television
b.    EPISODES
SHOWTIME 
SHOWTIME, Hat Trick Productions, Crane Klarik Productions
c.    GIRLS
HBO 
Apatow Productions and I am Jenni Konner Productions in association with HBO Entertainment
d.    MODERN FAMILY
ABC 
Levitan-Lloyd Productions in association with Twentieth Century Fox Television
e.    SMASH
NBC Universal Television in association with DreamWorks Television

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A TELEVISION SERIES – COMEDY OR MUSICAL
a.    Zooey Deshanel – NEW GIRL
b.    Julia Louis-Dreyfus – VEEP
c.    Lena Dunham – GIRLS
d.    Tina Fey – 30 ROCK
e.    Amy Poehler – PARKS AND RECREATION

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A TELEVISION SERIES – COMEDY OR MUSICAL
a.    Alec Baldwin – 30 ROCK
b.    Don Cheadle – HOUSE OF LIES
c.    Louis C.K. – LOUIE
d.    Matt LeBlanc – EPISODES
e.    Jim Parsons – THE BIG BANG THEORY

BEST MINI-SERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
a.    GAME CHANGE
HBO 
Playtone and Everyman Pictures in association with HBO Films
b.    THE GIRL
HBO 
A Wall to Wall, Warner Bros Entertainment GmbH, Moonlighting and BBC Production in association with HBO Films
c. HATFIELDS & MCCOYS
HISTORY Thinkfactory Media in association with History
d.    THE HOUR
BBC AMERICA 
Kudos Film and Television/BBC America co-production
e.    POLITICAL ANIMALS
USA NETWORK Berlanti Productions and Laurence Mark Productions in association with Warner Horizon Television

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A MINI-SERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
a.    Nicole Kidman – HEMINGWAY & GELLHORN
b.    Jessica Lange – AMERICAN HORROR STORY: ASYLUM
c.    Sienna Miller – THE GIRL
d.    Julianne Moore – GAME CHANGE
e.    Sigourney Weaver – POLITICAL ANIMALS

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A MINI-SERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
a.    Kevin Costner – HATFIELDS & MCCOYS
b.    Benedict Cumberbatch – SHERLOCK (MASTERPIECE)
c.    Woody Harrelson – GAME CHANGE
d.    Toby Jones – THE GIRL
e.    Clive Owen – HEMINGWAY & GELLHORN

BEST PERFORMANCE BY AN ACTRESS IN A SUPPORTING ROLE IN A SERIES, MINI-SERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
a.    Hayden Panettiere – NASHVILLE
b.    Archie Panjabi – THE GOOD WIFE
c.    Sarah Paulson – GAME CHANGE
d.    Maggie Smith – DOWNTON ABBEY: SEASON 2
e.    Sofia Vergara – MODERN FAMILY

BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR IN A SUPPORTING ROLE IN A SERIES, MINI-SERIES OR MOTION PICTURE MADE FOR TELEVISION
a.    Max Greenfield – NEW GIRL
b.    Ed Harris – GAME CHANGE
c.    Danny Huston – MAGIC CITY
d.    Mandy Patinkin – HOMELAND
e.    Eric Stonestreet – MODERN FAMILY

 Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
a cura di Emanuele P. (del 07/12/2012 @ 12:40:15, in Al Cinema, linkato 1333 volte)

Ruby Sparks
(Ruby Sparks)
Jonathan Dayton, Valerie Faris, 2012 (USA), 104’
uscita italiana: 6 dicembre 2012
voto su C.C.
Ruby Sparks (Zoe Kazan, anche autrice della sceneggiatura) è la protagonista del nuovo romanzo dell’ex scrittore prodigio Calvin Weir-Fields (Paul Dano). Arrivata in sogno, avvolta da un’aura di luce abbagliante, sembra aver risolto il temuto “blocco dello scrittore” che lo condizionava da ormai dieci anni. Quando però Ruby compare, in carne ed ossa, nella casa e nella vita del ragazzo, gli sviluppi saranno imprevedibili.
Jonathan Dayton e Valerie Faris, compagni di vita e d’arte, nel 2004 avevano già portato una ventata d’aria fresca nel mondo delle commedie indipendenti (Little Miss Sunshine) e con Ruby Sparks proseguono sullo stesso sentiero, con rinnovata convinzione.
Anche in questo caso si tratta di raccontare le disavventure di una famiglia disfunzionale che ha partorito un bizzarro animale sociale: Calvin, infelice scrittore di fama. Al ragazzo è stata negata l’adolescenza a causa dell’inatteso successo ottenuto da un suo romanzo, scritto ai tempi del liceo; l’opera, definita da un pomposo pseudo-intellettuale (Steve Coogan) “classico della letteratura americana”, ha condizionato lo sviluppo emotivo e psicologico di questo giovane uomo, divenuto al tempo stesso insicuro ma anche profondamente egocentrico – un breve scambio di battute con la ex fidanzata Lila (Deborah Ann Woll, la cui comparsa illumina letteralmente lo schermo) è particolarmente rivelatore sulla vera natura di Calvin e contestualizza meglio il suo rapporto con Ruby.
Lo sviluppo della storia, all’apparenza fondata su un educato maschilismo, nasconde sottili risvolti che difficilmente sarebbero stati possibili senza una donna, Zoe Kazan, a concepirli. Il rapporto idilliaco tra Calvin e la sua “creatura” resta infatti tale fintanto che quest’ultima non inizi a comprendere, maturando quell’esperienza di vita che al ragazzo manca, tutte le insopportabili idiosincrasie dell’”amato”; così la perenne luna di miele diventa una prigione che spinge lo scrittore ad arrogarsi il diritto di cambiare la sua Ruby ancora, ancora ed ancora, fino a distruggerne ogni briciolo di illusoria umanità, rendendola tristemente simile ad un giocattolo rotto. Non è un caso che una nuova prospettiva diventi possibile solo quando Calvin, tagliato il cordone ombelicale con la sua “creatura”, si dimostra finalmente pronto a vivere con maturità il futuro.
La magnifica fotografia di Matthew Libatique, fedele collaboratore di Aronofsky e Spike Lee, fa risplendere un film esteticamente appagante, in cui la luce ha un ruolo fondante, anche dal punto di vista narrativo. Ogni scena, che sia ambientata in un parco o nell’enorme villa del protagonista, è avvolta in un’atmosfera onirica, quasi fiabesca, che contribuisce a sostenere l’inevitabile dose di “sospensione dell’incredulità” necessaria per godersi le bizzarre situazioni che vengono presentate. Il merito dei registi è quello di trarre il massimo dalla valida sceneggiatura, dimostrando tra l'altro una grande sensibilità per le scelte musicali, e dall'indovinato casting, nel quale Paul Dano spicca per l’efficacia con cui rende il suo personaggio (già interpretato, per certi versi, ne Il perfetto gentiluomo). Tra gli altri figurano Chris Messina, fratello-complice, e la curiosa coppia Bening-Banderas nel ruolo dei genitori hippy di Calvin.
Da scoprire.
 Permalink   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1


online dal 16 ottobre 2006

Titolo
Al Cinema (196)
Amarcord (63)
Anteprime (33)
Cattiva Maestra Televisione (13)
Contenuti Speciali (43)
Frames (29)
Professione Reporter (5)
Re per una notte (63)
Sentieri Selvaggi (9)
Uno Sparo Nel Buio (4)

Post del mese:
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017

Gli interventi pił cliccati


Cerca per parola chiave
 


Titolo
Logo (33)

Le fotografie pił cliccate


Titolo
Blog segnalato da:












Giudice su:




Inland Empire Aggregator









Net news di Informazione Libera


Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog






Creative Commons License
I testi sono pubblicati sotto una 
Licenza Creative Commons.


27/02/2017 @ 19:13:00
script eseguito in 47 ms